LAMBRETTA

STORIA

mods

Mod (originariamente modernista, a volte in maiuscolo) è una sottocultura che ha avuto origine a Londra, in Inghilterra, alla fine degli anni ’50 e ha raggiunto il picco tra l’inizio e la metà degli anni ’60.

Nel 1965, i conflitti tra mod e rocker iniziarono a placarsi e i mod gravitavano sempre più verso la pop art e la psichedelia. Londra è diventata sinonimo di moda, musica e cultura pop in questi anni, un periodo spesso definito “Swinging London”. Durante questo periodo, le mode mod si diffusero in altri paesi e divennero popolari negli Stati Uniti e altrove, con il mod ora visto meno come una sottocultura isolata, ma emblematica della più ampia cultura giovanile dell’epoca.

Mod è una sottocultura che ha avuto inizio a Londra e si è diffusa in tutta la Gran Bretagna e altrove, influenzando infine tendenze e tendenze in altri paesi, e continua ancora oggi su scala ridotta. Incentrata su musica e moda, la sottocultura ha le sue radici in un piccolo gruppo di giovani alla moda residenti a Londra alla fine degli anni ’50 che erano definiti modernisti perché ascoltavano il jazz moderno. Gli elementi della sottocultura mod includono la moda (di solito Lambretta) -1960

Il clamore per gli scooter a motore andò in declino con l’avvento delle auto a prezzi accessibili, ma una rinascita arrivò negli anni ’60, quando i giovani londinesi con l’amore per la moda italiana rimasero incantati dallo scooter. Conosciuti come Mods, hanno abbracciato la Lambretta come un’icona per il loro modo di vivere. Una delle più grandi band di quest’epoca, The Who, ha avuto un’enorme influenza sulla cultura Mods. Il loro album Quadrophenia divenne anche il nome di un film tributo ai Mods alla fine degli anni ’70, che presentava pesantemente la Lambretta.

Ancora oggi il nome Lambretta è sinonimo dell’originale Modmobile – lo Scooter – e del caratteristico stile italiano di quell’epoca.

1948-

MODELLO

M(A) 125

Il modello M noto anche come
Il modello A è stata la prima Lambretta
lasciare la linea di produzione a la fabbrica Innocenti

Lambretta 1984

-1950

MODELLO

LC 125

Questa è stata la prima Lambretta a farlo
dispongono di protezioni per le gambe a grandezza naturale
e pannelli laterali. Su questo e
la LD, la L stava per Lusso
a causa di questo lavoro special del pannello.

1951-

MODELLO

M M M D

Questo è stato il primo modello
che è stato realizzato al di fuori di
italia come ha iniziato Innocenti
vendere la licenza di
produzione intorno al
mondo.

-1961

MODELLO

SERIES 3 (LI)

La serie tre e tutto
i modelli successivi erano
nick chiamato lo “stile sottile”
copre tutti i modelli LI, TV,
SX, GP.

1969-

MODELLO

PREMIO DL

Innocenti ha portato il
casa di design Bertonie a
riprogettare completamente il GP
range.in tutti gli altri lo era
noto come DL.

2007

REGALO

La V Special equipaggiata
con un 125cc e 169cc
motore raffreddato ad aria.

This site is registered on wpml.org as a development site.